Corso base di fotografia digitale

Bologna, 9-10 febbraio

Non sei soddisfatto delle tue foto
Hai appena acquistato una fotocamera e vuoi imparare a usarla?
Ti piacerebbe scattare come un professionista?

Iscriviti ora al corso intensivo di fotografia base a Bologna. Un weekend per imparare a scattare in digitale e a elaborare le foto in post-produzione.

16 ore di lezione

Bologna 9-10 febbraio 2019

Spazio baumhaus 25/2, Parco del Dopolavoro Ferroviario, Via Sebastiano Serlio, 25/2

Costo: 95€

Iscriviti ora al corso

Chiedi maggiori informazioni

Scarica il programma del corso

 

Cosa serve per poter partecipare?

Non servono reflex costose o attrezzature particolari, anche un semplice smartphone con una buona fotocamera può andare bene.

 

Il corso sarà adatto a me?

1. Possiedi una fotocamera, ma non sai da che parte iniziare?

Non sai utilizzare la tua nuova reflex o mirrorless?

Le foto non vengono proprio come vorresti tu?

Non sai nulla delle basi della fotografia?

Se hai risposto sì ad almeno una di queste domande questo è il corso adatto a te.

Insieme scopriremo le basi della fotografia, l’utilizzo della fotocamera, l’esposizione, la profondità di campo, gli ISO, le varie tipologie di fotografia dalla street alla macro e infine l’utilizzo di programmi di fotoritocco sia per il vostro smartphone che per pc.

Il corso vi fornirà una base solida per iniziare a scattare e ottenere subito buoni risultati.

 

Quanto dura il corso?

Il corso è si svolgerà nel weekend per una durata complessiva di 16 ore.

 

Quanto costa il corso?

Il corso completo avrà una costo di 95€

Iscriviti ora al corso

Chiedi maggiori informazioni

Chi tiene il corso

Riccardo Franchellucci

Riccardo Franchellucci è fotografo ed interior design.

Le sue foto sono state utilizzate per copertine di libri e cd, ha all’attivo due libri fotografici Daniele uscito nel 2016 e Billa uscito ad Agosto 2018.
Attualmente collabora con artisti, gallerie e musei di tutta europa realizzando shooting di mostre, installazioni e opere. Nella sua attività ha realizzato diversi reportage di viaggio che lo hanno portato in Marocco fino al deserto del sahara, alle Canarie tra le vette di roque nublo, a Barcellona e nelle maggiori capitale d’arte italiane.